CONTRATTO: ORE 1.15 IL GOVERNO FORZA E ALLA FINE HANNO FIRMATO LA MAGGIOR PARTE DEI SINDACATI E COCER

Roma, 26 gen 2018CONTRATTO FIRMATO. Ore 01:15, nonostante la protesta fatte davanti ai ministri da parte del Co.Ce.R. Marina e Aeronautica, il Governo è andato avanti per la sua strada. Il dissenso e l’aver scontentato un intero comparto di 150.000 uomini e donne è stato portato direttamente al ministro: la risposta lapidaria è stata: la maggior parte delle rappresentanze presenti (sindacali, Co.Ce.R.) sono favorevoli, capiamo che non tutti sono d’accordo, ma bisogna andare avanti. Alla fine il Governo è andato per la sua strada, fino all’ultimo intervento, davanti a tutti i ministri, abbiamo fatto presente il fatto che navighiamo a 2,6€ all’ora, ma non c’è stato più sordo di chi non ha voluto sentire. Ora tocca ad ognuno di noi valutare e agire di conseguenza, liberamente e in coscienza, nella speranza che il prossimo contratto lo possa firmare una rappresentanza sindacale delle Forze Armate.

Appena disponibile vi faremo un resoconto su cosa prevede questo contratto.

       

Per info: Marina, Aeronautica e i Brigadieri dei Carabinieri NON hanno firmato, il resto si.

Franco Saccone Vito Alo’

DI SEGUITO PUBBLICHIAMO LE BOZZE DI CONTRATTO RESE NOTE PRIMA DELL’INCONTRO DI IERI 25.1.2018:

 

 

Condividi questo post