Intervista/Ministro Difesa Pinotti: no all’equazione immigrati uguale terroristi

 

Roma, 29 dic 2016 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Il ministro della Difesa riflette su Berlino e l’epilogo di Sesto San Giovanni. Integrazione e rispetto delle leggi, chi arriva merita un’occasione di riscatto. Importanti i lavori socialmente utili. «Berlino ci scuote. Sesto San Giovanni ci scuote. Questo sangue e questo terrorismo nuovo ci scuotono. Un terrorismo più insidioso perché più imprevedibile. Nessun Paese è a rischio zero, ma l’Italia ha combattuto le Brigate rosse e le mafie. Ha affinato le strategie investigative. Ha servizi di intelligence esperti… Le professionalità e le esperienze di allora sono decisive per fronteggiare la minaccia di oggi». – L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.avvenire.it/attualita/pagine/intervista-ministro-difesa-pinotti-immigrati-no-terroristi

       

 

Condividi questo post