Intesa tra Italia e Giappone su ricerca e difesa

Roma, 08 Ago 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Stefano Pioppi – Di seguito una panoramica sull’incontro tra il  sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo e una delegazione della Camera giapponese. Seguiamo. – “Missione compiuta”. Così il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo ha accolto l’approvazione da parte del governo, del disegno di legge di ratifica ed esecuzione dell’accordo tra Italia e Giappone nel campo della difesa. L’intesa, siglata a Tokyo nel maggio 2017 dall’allora ministro Roberta Pinotti, riguarda lo scambio e il trasferimento di equipaggiamenti e tecnologie miliari.

LE PAROLE DI TOFALO. “Su delega del ministro Elisabetta Trenta – spiega Tofalo in una nota – ho incontrato una delegazione della Commissione permanente per la sicurezza della Camera giapponese accompagnata da tre funzionari di supporto del ministero della Difesa e del ministero degli Affari esteri”.

D’altronde, ha aggiunto il sottosegretario, “creare dei rapporti solidi con gli altri Paesi, soprattutto se lontani geograficamente e culturalmente, è un processo molto complesso”.

Eppure, “negli ultimi anni l’Italia si è spesa molto per costruire con il Giappone i presupposti per condividere idee e progetti ad alto valore tecnologico”, ha detto Tofalo ricordando l’intesa del 2016 e i successivi accordo e memorandum del 2017.

Proprio l’incontro dello scorso anno, “è stato un secondo importante passo, una realtà che ha favorito la costruzione di un nuovo accordo tra i nostri governi che riguarda il trasferimento di equipaggiamenti e tecnologie per la difesa”.

UNA RAPIDA RATIFICA. Nei giorni scorsi, “durante l’incontro (con la delegazione giapponese, ndr) avevo preso l’impegno con il capo delegazione Mr. Takeda e con tutti gli altri partecipanti di favorire una conclusione rapida dell’iter di quest’ultimo accordo e, con mio grande apprezzamento, i tempi sono stati velocissimi”. L’articolo completo prosegue qui >>> http://formiche.net/2018/08/italia-giappone-difesa-tofalo/