La Croce rossa chiude. Via 20mila volontari, chi resta obbedirà a un privato

croce rossa militareRoma, 24 Nov 2014  – La Croce rossa chiude. Via 20mila volontari, chi resta obbedirà a un privato. Dopo 148 anni di onorato servizio la Croce Rossa militare ammaina la sua bandiera. Se il decreto del 2012 del ministro Balduzzi (governo Monti) non verrà modificato in extremis, ventimila volontari in divisa andranno via, a meno che non accettino di prestare servizio per una struttura privata.

In realtà spazi di negoziazione sul decreto non ce ne sono: si punta, invece, a sostenere qualche emendamento che congeli per almeno un anno il licenziamento dei militari. Il presidente della Croce rossa italiana, Francesco Rocca,afferma che su 150 mila soci della Cri sono solo 3 mila gli appartenenti al Corpo Militare e non 20mila. L’articolo prosegue qui >>> http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/la-croce-rossa-chiude-20mila-volontari-2031030/

 

Condividi questo post