Riordino Forze Polizia: a settembre audizione dei sindacati

Roma, 11 Ago 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Audizione a settembre da parte dei Sindacati. Seguiamo. – Chiederemo che i correttivi da apportare garantiscano fin da subito l’aumento di 4.000 posti nei ruoli intermedi.

Martedì 4 settembre prossimo le Commissioni I – Affari costituzionali e IV – Difesa della Camera dei deputati riunite effettueranno un’audizione informale dei sindacati del personale della Polizia di Stato in relazione allo schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, concernente disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia (Atto n. 35), cioè il “riordino” varato l’anno scorso.

       

A comunicarlo in una nota è Vincenzo Chianese, segretario generale del sindacato Equilibrio Sicurezza – federazione FSP-ES-LS – che prosegue: rivolgiamo quindi un ringraziamento agli onorevoli Giuseppe Brescia, Presidente della I Commissione e Gianluca Rizzo, Presidente della IV per aver accolto la richiesta di audizione informale innanzi alle commissioni riunite inviata da noi il 23 luglio e riteniamo una fortuna il rinvio della data per la concomitanza del voto del “Decreto dignità”.

Inizialmente l’audizione era stata infatti fissata il 2 agosto, a ridosso di quelle dei Cocer di Carabinieri e Finanza, che – prosegue Chianese – avevano espresso forti critiche sul “riordino” da correggere ed anche sull’assenza di correttivi efficaci nel testo in esame, mentre nell’audizione del Dipartimento della pubblica sicurezza, tenutasi il 7
agosto, non sembra essere emersa né la piena consapevolezza delle criticità richiamate, né la chiara volontà di porvi tempestivo rimedio. L’articolo completo prosegue qui >>> https://primapaginanews.it/articoli/riordino-forze-di-polizia-audizione-dei-sindacati-alla-camera-431474

Condividi questo post