Le FREMM italiane sono diverse: ragioni e retroscena

Roma, 12 Mar 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Giuseppe De Giorgi – 144 metri di lunghezza, 19,7 metri di larghezza ed un dislocamento a pieno carico di 6700 tonnellate. Sono i numeri della fregata “Antonio Marceglia” varata a Riva-Trigoso, dal nome del capitano del Genio Navale incursore della Xa flottiglia Mas, medaglia d’oro al valor militare che partecipò nel 1941 ad un’azione contro il porto di Alessandria D’Egitto mettendo fuori combattimento o affondando due navi da battaglia inglesi, una petroliera ed…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.difesaonline.it/mondo-militare/radio-prora/le-fremm-italiane-sono-diverse-ragioni-e-retroscena